Lichtensteig

80px LichtensteigCittadina a semicerchio, fondata verso il 1200 dai conti del Togghenburgo su uno sperone di roccia sovrastante la Thur, la cittadina dipese, a partire dal 1468, dall’abbazia di San Gallo; dal 1803 è il capoluogo del distretto di Neutoggenburg. La città vecchia si stringe a semicerchio intorno al monte; in origine era difesa da fossati e mura di cinta. Le porte furono demolite nel 1828. Nella Hauptgasse case a traliccio ligneo e muratura intonacata con pittoreschi portici.

La chiesa catt. di S. Gallo è un edificio in cemento, costruito da Walter M. Förderer nel 196970 sul luogo di una chiesa neogotica. L'antico Rathaus (Municipio), menzionato nel 1534, subì rifacimenti nel sec. XVII. È l’edificio in pietra che domina il tratto S della schiera di case. La Türmchenhaus e la «Glocke» erano in origine parti di una casa patrizia dell'Hauptgasse, datata 1583. Il rifacimento risale al 1766. Scalinata sul retro della «Glocke». A N della città, la cappella di Loreto, costruita nel 1677-80; è un complesso barocco con protiro coronato da torrette. Sotto Grueben, sul lato sinistro della valle, la casa Mösli con sporto sulla facciata più lunga. Il portale reca la data 1615. Toggenburger Heimatmuseum (Museo di storia locale toggenburghese, casa n.191).

Da vedere

Le case a traliccio

La chiesa cattolica di S. Gallo

Il municipio

La Türmchenhaus

La Gloke

La cappella di Loreto

La casa Mösli

Curiosità

 

Informazioni

www.lichtensteig.ch

Ristorazione e Ospitalità

     

Valutazione deL borgo

 Cultura:

 v3

 Paesaggio:

 v3

 Gastronomia:

 v3